Lo stadio riaprirà i cancelli il 20 febbraio

Beatrice Masci
07/02/2024

Lo stadio riaprirà i cancelli il 20 febbraio

Habemus data. Lo stadio Scopigno è pronto ad essere riaperto al calcio giocato e al pubblico.

Però non dal 18 febbraio, come auspicava la Ssa Rieti, ma dal 20.

Stadio Scopigno, per la riapertura si attende il via libera della Eco Services

E’ stato questo il responso del sopralluogo – necessario e voluto dall’amministrazione – avvenuto ieri nell’impianto sportivo più discusso degli ultimi mesi.

Sopralluogo che è stato eseguito dalla ditta che ha curato i lavori di rifacimento e riqualificazione del manto erboso, la Eco Services di Giuseppe Traini, e il Comune di Rieti, con il dirigente Stefano Berton e l’ingegnere Paride Ricciardi, che hanno deciso di far slittare di una settimana la riapertura per “far attecchire meglio l’erba e non rovinare immediatamente il campo da gioco”.

Una scelta dettata per non “buttare” via i 35 mila euro di soldi pubblici serviti per effettuare l’intervento.

E’ giallo sulla data di riapertura dello stadio Scopigno

Quindi, calendario alla mano, sarà Fc Rieti ad aprire il 2024 al Centro d’Italia nel match contro la Sanpolese, in programma il 25 febbraio.

La Ssa Rieti, invece, tornerà a calcare l’erba dello Scopigno il 3 marzo, contro Fc Viterbo.

Cristian Cocuccioni

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI RIETI DEL 7 FEBBRAIO