Televisione: da Grey’s anatomy a Manifest tutte le serie in uscita

Televisione: da Grey’s anatomy a Manifest tutte le serie in uscita

Televisione: da Grey’s anatomy a Manifest tutte le serie in uscita. La settimana che va dal 29 maggio al 4 giugno, per quel che riguarda le nuove serie tv distribuite sulle varie piattaforme disponibili in Italia, parte martedì 30 su Sky Serie con gli episodi finali dell’undicesima stagione di Chicago Fire, incentrata sulle missioni di soccorso tecnico urgente svolte da un gruppo di vigili del fuoco e soccorritori del dipartimento di Chicago e sull’evoluzione dei rapporti professionali e personali tra i vari protagonisti.

Sempre da martedì, sempre su Sky Serie, disponibili anche gli episodi finali di due spin-off di Chicago Fire, ovvero Chicago Med (stagione 8) e Chicago P.D. (stagione 10). Mercoledì 31 maggio si riparte da Disney+ con un altro titolo cult, Grey’s Anatomy, il medical drama più longevo della tv; nell’episodio 20 della stagione 18, l’ultimo nonchè il 400 complessivamente, intitolato “Tu sei il sangue”, la carenza di sangue continua al Grey Sloan Memorial, il programma degli specializzandi è alla canna del gas e Meredith contribuisce a metterlo ulteriormente a repentaglio. Bailey dà a Teddy e Owen un pò di vantaggio prima di denunciarli alle autorità e accetta le loro dimissioni e il dottor Hunt si è prodigato per aiutare i veterani con le loro sofferenze, ma nel farlo ha operato ai limiti della legge.

Mercoledì, sempre su Disney+, rilasciati anche gli ultimi episodi della sesta stagione di Station 19; nata da una costola di Grey’s Anatomy, lo spin-off ha per protagonista un gruppo di eroici vigili del fuoco di Seattle che mettono in gioco le loro vite.

Quel giorno Netflix invece propone il debutto assoluto di Profilo Falso, storia di Camila che, alla ricerca dell’uomo dei suoi sogni, crea un profilo su un’app di incontri e si innamora di Fernando ma cade in una trappola e si ritrova in un vero e proprio incubo.

LEGGI ANCHE David di Donatello: a Isabella Rossellini il David Speciale 2023

Venerdì 2 giugno uno degli appuntamenti più attesi della settimana ovvero la seconda parte di episodi della quarta stagione di Manifest, fila di episodi che darà una degna conclusione alla saga dei passeggeri del Volo 828. Dopo aver scoperto che la Data di Morte riguarda tutti e non soltanto chi si trovava su quel fatidico volo della Montego Air, i nostri eroi dovranno fare i conti con la minaccia rappresentata da Angelina, la quale sembra convinta di dover portare a termine un compito terribile; l’unico in grado di tenerle testa è Cal, che si rivela essere non soltanto il Sacro Graal ma anche il mitico Drago.

Netflix lo stesso giorno propone anche la prima stagione di Scoop, storia di Jagruti Pathak, un’importante giornalista di cronaca nera, che è la principale sospettata del macabro omicidio di un’altra giornalista. Sempre venerdì e sempre su Netflix anche gli episodi della terza stagione di Valeria, serie romantica ispirata ai romanzi di Elìsabet Benavent.

Venerdì è anche il giorno della miniserie Funny Woman – una reginetta in tv, storia di Barbara Parker, una reginetta di bellezza che sogna di diventare famosa. Trasferitasi a Londra, però, capisce che sfondare nell’industria dello spettacolo è meno divertente e semplice del previsto. La settimana si chiude – sempre venerdì ma su Amazon Prime Video – con la seconda stagione di With Love, che continuerà a seguire le vicende dei fratelli Diaz, Lily (Emeraude Toubia) e Jorge (Mark Indelicato), alla ricerca dell’amore e di uno scopo nella vita. “With Love” articola il proprio racconto nell’arco di cinque episodi, ciascuno dei quali si colloca durante una diversa festività dell’anno.