Torna a Bologna dal 21 al 24 settembre il Festival Francescano

Torna a Bologna dal 21 al 24 settembre il Festival Francescano

Festeggia la sua XV edizione dal 21 al 24 settembre, nel cuore di Bologna, in Piazza Maggiore, il Festival
Francescano, quest’anno sul filo rosso degli 800 anni dall’approvazione della Regola francescana da parte di Papa Onorio III. “Delimitando” il suo sogno, Francesco lo ha liberato, rendendolo davvero rivoluzionario: da questa riflessione nasce il tema di questa edizione del festival, «Sogno, regole, vita». E proprio a “La Regola francescana nella storia” sarà dedicato, giovedì 21 settembre, il grande convegno che apre il Festival Francescano 2023, con la partecipazione di Jacques Dalarun, massimo conoscitore e divulgatore dell’opera di San Francesco, e con Stefano Di Bella, lo storico Emil Kumka, fra Dino Dozzi, fra Giuseppe Fracci, fra Marco Grosoli, fra Marco Guida, fra Juri Leoni, fra William Short, le Suore clarisse di Porto Viro. Un focus sul sogno di una regola, quella pensata 800 anni fa da san Francesco per rendere la vita fraterna. E un’ulteriore riflessione «Dal sogno alla regola», quindi dall’intuizione all’istituzione, sarà portata nel corso del  festival dal teologo fra Pietro Maranesi. Oltre cento voci del nostro tempo si avvicenderanno al festival per ragionare sui legami che permettono alle donne e agli uomini di oggi di vivere pienamente insieme, partendo da una città ricca di esperienze associative come Bologna, dove la convivenza si è spesso tradotta in organizzazione del possibile.