La Luiss giocherà al PalaSojourner, arriva l’ok della Provincia

La Luiss giocherà al PalaSojourner, arriva l’ok della Provincia

Si è svolto martedì mattina il consiglio provinciale che coinvolgeva in maniera diretta il mondo sportivo cittadino e della pallacanestro più in particolare. Il presidente Roberta Cuneo e l’assessore allo Sport, Maurizio Ramacogi, hanno presentato la delibera d’indirizzo per l’affidamento a gestori privati sia del PalaSojourner come del PalaMalfatti. La notizia di maggiore interesse che subito è emersa è stata l’autorizzazione che l’amministrazione provinciale di Rieti, nella qualità di ente proprietario del PalaSojourner, ha concesso alla Luiss Roma per l’utilizzo delle proprie partite ufficiali nella stagione 2023/2024. Ciò in attesa che sia portata a termine l’opera di rifacimento e ristrutturazione del PalaTiziano, ma i lavori della storica struttura capitolina sono ancora in alto mare, appare addirittura ovvio ove non assodato che la Luiss disputerà per intero il suo primo campionato di serie A2, usufruendo del PalaSojourer. (servizio sull’edizione del 3 agosto del Corriere di Rieti)

Valerio Pasquetti