La rimonta della Npc si ferma sul più bello, lo scontro salvezza va all’Arechi

La rimonta della Npc si ferma sul più bello, lo scontro salvezza va all’Arechi

Arechi Salerno-Npc 77-72
Parziali  24-16, 46-27, 63-47
Arechi Salerno Acunzo 21, Kekovic 12, Capacotta 5, Fraga 7, Cucco 6, Matrone 11, Lucadamo ne, Spizzichini 8, Haidara ne, Fernandez ne, Agostini 5, Spinelli 2. All. Amato
NPC Rieti Markovic 14, Sulina 3, Melchiorri 9, Da Campo 13, Cassar 12, Del Sole, Perella ne, Mele, Roderick 15, Zucca 6. All. Ponticiello
ARBITRI Rinaldi e Ricci
NOTE Tiri liberi Salerno 26/32, Rieti 21/26

Lo scontro salvezza va all’Arechi Salerno che batte la Npc 77-72. Gli uomini di coach Francesco Ponticiello protagonisti di una gara dai due volti. Prima parte decisamente sotto tono, parte finale in crescendo Ma non è bastato.  Non è quindi bastato il ritorno dell’americano Terrence Roderick per conquistare i due punti che sarebbero stati fondamentali per il cammino della Npc verso la salvezza diretta. E’ il secondo stop di fila per gli amarantocelesti, dopo la sconfitta contro Fiorenzuola.