Coppa Italia, Valle del Peschiera ok a Cantalice. Poggio Mirteto beffato

Coppa Italia, Valle del Peschiera ok a Cantalice. Poggio Mirteto beffato

Coppa Italia, sorride il Valle del Peschiera che passa a Cantalice. Pari esterno del Poggio Mirteto a San Basilio. Il derby d’andata di Coppa Italia sorride alla Valle del Peschiera che batte il Cantalice in trasferta 0-1 e si avvicina alla qualificazione. Gara caratterizzata dal grande caldo e dal sostanziale equilibrio, anche se alla fine sono stati decisivi i cambi. I biancorossi di Patacchiola hanno avuto delle buone occasioni con Giannecchini, Paris e Ortenzi, ma in tutte le conclusioni la mira è risultata imprecisa. Dalla parte opposta, Novelli e Osumane hanno provato a mettere in apprensione la retroguardia di casa ma senza creare grandi pericoli a Giovannelli. L’ampio turn over deciso dai due tecnici ha consentito però di risparmiare i big fino ad un certo punto, e come nel caso degli ospiti, quando c’è stato bisogno il tecnico Pezzotti ha gettato nella mischia Colangeli, Floridi e Severoni, alzando così di parecchio la qualità. Ma la gara sembrava comunque bloccata sullo 0-0, invece al 35’della ripresa invenzione di Colangeli per Novelli, che solo davanti al portiere lo fredda con il piattone realizzando il più classico delle ripartenze.

Il Poggio Mirteto getta a mare la vittoria facendosi infilare, al 90’, dal più piccolo della compagnia, Perni, bravissimo a trovare l’angolo, di sinistro, in mezzo ad un nugolo di avversari. Partita condizionata da un caldo africano (in campo punte superiori a 40 gradi) ed al massiccio turnover che hanno fatto i due tecnici. Mister Domenici ha cercato la quadratura del cerchio ottenendo comunque risposte positive dai suoi ragazzi, il Real San Basilio si è dimostrata squadra forte ed organizzata.