Via Battisti e dentro Ferazzoli, il Rieti ricambia la panchina

Via Battisti e dentro Ferazzoli, il Rieti ricambia la panchina

Cambia la panchina del Rieti. Raffaele Battisti è stato sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra.
“Alla base di tale decisione c’è innanzitutto l’essere venuto meno un rapporto d’intesa e di fiducia con il gruppo squadra, tanto da aver in parte dilapidato un discreto margine di vantaggio sulle dirette rivali nella corsa-promozione” dice il comunicato della società. “La società ha riflettuto a fondo sulla scelta e, seppur in un modo che può sembrare anacronistico, non vuol lasciare alcunché al caso, proprio perché vuole mettere in campo tutto ciò che serve per continuare a perseguire gli obiettivi prefissati a inizio stagione”.
Di conseguenza, la società ha inteso riconsegnare la panchina della prima squadra a Fabrizio Ferazzoli che ha già diretto il primo allenamento.
“Ho sempre creduto in questa squadra e continuo a pensare che questo organico, ulteriormente migliorato nel frattempo, ha tutte le carte in regola per vincere il campionato in corso. Torno con più consapevolezza di prima ritrovando una società sempre ambiziosa, sempre sul pezzo e una struttura organizzativa ulteriormente migliorata nelle varie figure intermedie. Ora testa al campo perché ci aspetta un mese decisivo, nel corso del quale però saranno le nostre avversarie a doversi preoccupare di noi. Massimo rispetto per tutti, paura di nessuno”. È la dichiarazione del tecnico Ferazzoli.
Il Fc Rieti infine, ringrazia Raffaele Battisti per l’apporto dato fin qui e gli augura le migliori fortune sia umane, che professionali. Altresì, dà il bentornato a Fabrizio Ferazzoli sostenendolo nel quotidiano in funzione degli obiettivi sportivi ancora da perseguire.