Ruba 20 mila euro di gratta e vinci e sigarette: in manette

Beatrice Masci
22/02/2024

Ruba 20 mila euro di gratta e vinci e sigarette: in manette

Nella notte del 14 febbraio tre persone, con volto travisato, si sono introdotte in una tabaccheria situata sulla via Flaminia, nel Comune di Castelnuovo di Porto, trafugando sigarette e Gratta&Vinci per un valore di circa 20.000 euro.

Furto in officina, ragazzo in manette

Per compiere il furto si sono serviti di un piccone, praticando un buco nel soffitto dell’esercizio commerciale, facendo accesso e agendo indisturbati. Durante le fasi finali del colpo, però, una pattuglia dei carabinieri di Riano ha intravisto il nebbiogeno del sistema di sicurezza del locale ed è intervenuta per una verifica.

L’arrivo dei militari ha messo in fuga i tre che, portando al seguito parte della refurtiva, hanno attraversato la via Flaminia e superato i binari della linea ferroviaria, riuscendo ad allontanarsi.

Dopo un breve inseguimento a piedi, però, i carabinieri sono riusciti a bloccare e arrestare un 43enne romeno, già con precedenti specifici.

Furto in un distributore di bevande, il ladro in fuga dopo l’arrivo dei carabinieri

A seguito del primo intervento, inoltre, il lavoro di ricostruzione e pattugliamento dell’area ha consentito di rinvenire la quasi totalità della refurtiva asportata, restituita ai titolari, nonché gli attrezzi utilizzati per lo scasso e una radio portatile utilizzata per le comunicazioni tra i ladri.

L’arrestato è stato sottoposto dal giudice agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.