Cinema, al via la settima edizione di “Castello Errante” residenza internazionale di cinema

Cinema, al via la settima edizione di “Castello Errante” residenza internazionale di cinema

Contigliano apre alla settima edizione di “Castello Errante”, la prima residenza internazionale del cinema che coinvolge Italia e America Latina. L’iniziativa si svolge ogni anno in un paese diverso e rappresenta un modello innovativo di formazione, produzione e promozione del cinema e dell’audiovisivo. Il progetto – attraverso una call pubblica rivolta a giovani studenti e professionisti del settore audiovisivo italiani e latinoamericani – seleziona una troupe internazionale che realizza vari prodotti audiovisivi e partecipa a molteplici attività di carattere culturale e formativo. Contigliano sarà quindi location privilegiata, dopo essere finito sulle pagine del Times ed aver ricevuto il premio “borgo più cinematografico d’Italia” al Festival Cinematografico Borghi sul Set 2023. E’ la location del cortometraggio ‘Miraggio’ di Marianna Adamo, ma di recente anche set del lungometraggio ‘Il vegetale’ di Gennaro Nunziante.
“Cntigliano dà il benvenuto alla VII edizione di “Castello errante” residenza internazionale del cinema – ha detto il sindaco Paolo Lancia -. Un gruppo di studenti internazionali svolgeranno, per due settimane, le loro attività/masterclass presso alcune delle nostre più belle location, dal centro storico a Villa Battistini, passando per San Lorenzo. Convinti che il Cinema sia un mezzo ideale per promuovere le nostre bellezze, vi aspettiamo oggi, venerdì 3 novembre, alle ore 12 presso la Cripta di San Michele Arcangelo per accogliere gli studenti e i professori”.