Cresce la richiesta di affitti in centro

Beatrice Masci
03/03/2024

Cresce la richiesta di affitti in centro

L’andamento del mercato immobiliare è in crescita nel territorio grazie anche all’attivazione di nuovi corsi di laurea da parte dell’università di Rieti, che ha attirato investimenti finalizzati ad acquisti nel centro storico e nella prima periferia.

Immobiliare, Spaziani Testa “Serve spinta agli affitti con incentivi”

Buona la domanda di immobili nella zona nord di Rieti, purtroppo non supportata dalla scarsità dell’offerta.

Lo spiega il report dell’osservatorio immobiliare Lazio Fiaip, legato ai volumi di compravendite del 2023 nel comune capoluogo, da cui emerge “la contrazione nel settore residenziale e l’aumento dei valori di mercato, generati da una domanda che resta alta a fronte di un’offerta ridotta, sia in relazione alla vendita che all’affitto”.

Università, parte la mensa diffusa
“L’offerta di case in vendita e in affitto è minore, soprattutto nelle città universitarie e a forte vocazione turistica – conferma il presidente nazionale Fiaip, Baccarini -. Circostanza, questa, che potrà determinare un ulteriore rialzo dei prezzi”.

Positive le prospettive per l’anno in corso, grazie principalmente, rilevano dalla Federazione italiana agenti immobiliari professionali, “a una ritrovata stabilità dei tassi di interesse e grazie all’ingente liquidità dovuta ai risparmi delle famiglie, orientate all’acquisto di una seconda casa come investimento per uso personale, in località turistiche, da adibire periodicamente a proprio uso personale o ricettivo.

Monica Puliti

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI RIETI DEL 3 MARZO