Cresce l’attesa per il “Carnevale talocciano”, il sindaco: “Sarà la festa di tutte le frazioni”

Cresce l’attesa per il “Carnevale talocciano”, il sindaco: “Sarà la festa di tutte le frazioni”

Proseguono con grande successo i festeggiamenti di carnevale nel Comune di Fara Sabina. Dopo il successo dell’apertura del Carnevale 2024, avvenuta sabato 27 gennaio a Passo Corese, i festeggiamenti per il Carnevale continueranno domenica 4 febbraio a Talocci con la trentasettesima edizione dell’attesissimo ‘Carnevale Talocciano’.

L’appuntamento prenderà il via in piazza Mazzini dalle 11, con un programma completo per l’intera giornata. I visitatori avranno l’opportunità di esplorare la mostra del ‘Carnevale Talocciano’, curata dall’associazione ProTalocci e Stella Valzecchi, e partecipare al laboratorio “Carnevale nel mondo”, organizzato dall’associazione Viaggio per Itaca. Annita Giuliani, Presidente della Pro Loco di Fara Sabina e organizzatrice del carnevale.

Gli organizzatori

“Il Carnevale, per la Sabina, è sinonimo non solo di divertimento ma anche di tradizione e comunità; questa ricorrenza non è solo allegria e svago, ma anche impegno sociale” ha detto Giuliani. Inoltre la presidente ha sottolineato che “Per la 37esima edizione del Carnevale Talocciano abbiamo lavorato alacremente, per offrire ai cittadini un’altra giornata piena di gioia, musica e divertimento”.

Il programma

Sarà possibile, inoltre, assistere e partecipare a numerose attività, come il ‘Drum circle’ per bambini, ragazzi e genitori a cura di Andrea Di Pierro, lo spazio ‘Truccabimbi’ con bolle giganti e sculture di palloncini a cura di Arcobaleno Party, e l’esibizione della banda musicale Arce Sabina di Talocci. A partire dalle 14, si potrà assistere alla sfilata dei gruppi mascherati e dei carri allegorici, aperta dagli artisti del Teatro Potlach insieme alla banda musicale Arce Sabina di Talocci. Seguiranno le maschere singole e i gruppi mascherati provenienti da Fara in Sabina, Canneto, ASD Majorettes Cures di Corese Terra, e i carri allegorici di Toffia, Passo Corese, Forever young e Rione 87 di Talocci. Durante l’evento, i partecipanti avranno l’opportunità di fare pause culinarie grazie a due stand gastronomici e potranno gustare i dolci tipici di Carnevale al termine della sfilata.

Il sindaco

“Siamo molto orgogliosi di essere riusciti quest’anno a realizzare con la ProLoco di Fara in Sabina un carnevale comunale, che coinvolgesse tutte le frazioni del nostro territorio e le numerose attività e associazioni locali, per un evento che unisce tradizione e divertimento e che riesca a tramandare questo forte sentimento di appartenenza anche alle generazioni più giovani”, dichiara la prima cittadina Roberta Cuneo. L’evento è patrocinato dalla Provincia di Rieti e dalla Regione Lazio.

Marco Chiaretti