I carabinieri presenti con uno stand espositivo alla rassegna letteraria “Fara noir”

I carabinieri presenti con uno stand espositivo alla rassegna letteraria “Fara noir”

Nel fine settimana, a richiesta del Comune di Fara in Sabina e in occasione del 2° Festival Letterario del genere noir, i Carabinieri del Comando Provinciale di Rieti e della Compagnia di Poggio Mirteto hanno preso parte alla manifestazione “Fara Noir Summer Festival”, con uno stand espositivo dedicato alle indagini scientifiche.

Con semplici e pratiche dimostrazioni, il personale del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Rieti e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Poggio Mirteto, specializzatosi nella specifica materia con la frequenza di appositi corsi presso l’Istituto di Tecniche Investigative di Velletri,  ha illustrato al numeroso e curioso pubblico presente, le più moderne tecniche investigative, utilizzate dall’Arma dei Carabinieri sulla scena del crimine per identificare gli autori del reato.

Nello stand espositivo, sito sulla centralissima Via Roma, sono stati, poi, distribuiti volantini, contenenti anche consigli utili per la prevenzione di furti e truffe, degli incendi boschivi e sui reati inerenti alla violenza di genere e in danno delle vittime vulnerabili.

A destare la curiosità dei più giovani è stata la nuova Alfa Romeo “Giulia”, auto esposta per l’occasione e di recente assegnazione in tutto il territorio nazionale ai Nuclei Radiomobili dei Comandi dell’Arma, che i bambini hanno potuto osservare da vicino, ricevendo dei gadget dell’Arma, particolarmente apprezzati dai ragazzi.