IA, Sharka (iGenius) “Italia protagonista del rinascimento digitale”

IA, Sharka (iGenius) “Italia protagonista del rinascimento digitale”

MILANO (ITALPRESS) – “Il fenomeno dell’intelligenza artificiale parte da noi e dalla nostra velocità di cambiamento ed è un viaggio verso l’infinito della conoscenza umana che cerca un nuovo modo per evolversi e ampliarsi. Democratizzare la conoscenza sviluppando l’IA è parte del percorso di rinascimento digitale che stiamo vivendo in cui l’uomo è al centro e guida questa rivoluzione. Saremo noi a decidere come disegnare il futuro, è fondamentale spingere una cultura che spieghi l’importanza di questa tecnologia e l’impatto che può avere. L’Italia ha tutti gli strumenti e le conoscenze per essere protagonista di questo rinascimento”: lo ha spiegato Uljan Sharka, Ceo di iGenius (azienda italiana attiva dal 2016 nel campo della ricerca e sviluppo di tecnologie di Intelligenza Artificiale Generativa) durante l’evento “La velocità del cambiamento: come la tecnologia, le scoperte scientifiche e le pandemie hanno segnato lo sviluppo della mente umana” organizzato dal Master in Media Relations e Comunicazione d’Impresa dell’ALMED (Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
A fare gli onori di casa Mariagrazia Fanchi, Direttrice Almed, e Ruggero Eugeni, Direttore Master Media Relations & Comunicazione d’Impresa. Si sono poi susseguiti gli interventi di Stefano Lucchini, Chief Institutional Affairs and External Communication Officer, Intesa Sanpaolo, Ciro De Florio, Professore di “Logica e filosofia della scienza”, Facoltà di Economia, Università Cattolica del Sacro Cuore e Uljan Sharka, CEO di iGenius.

– foto ufficio stampa Esclapon –
(ITALPRESS).