Golf nera inseguita dai carabinieri, poi la fuga nei boschi di due persone

Golf nera inseguita dai carabinieri, poi la fuga nei boschi di due persone

Pomeriggio ad alta tensione quello vissuto a Magliano Sabina con un Golf nera braccata dai carabinieri lungo le strade del paese. Tutto è iniziato intorno alle 17,30 da una segnalazione lanciata dal sistema di video sorveglianza presente in paese che ha segnalato il passaggio di un’auto con targa sospetta e subito è partita la segnalazione ai carabinieri che si sono messi all’inseguimento della Golf nera a bordo delle quale c’erano due persone. Un inseguimento a tutta velocità partito dalla Flaminia nella zona di Colle Pineto e poi proseguito per le vie del paese davanti agli occhi increduli dei cittadini. Una folle corsa della Golf nera che ha imboccato una strada chiusa che porta ai giardini pubblici dove in questi giorni è presente un cantiere. L’auto ha fermato la sua corsa proprio sulla recinzione del cantiere i due sono fuggiti nella zona boschiva e impervia proprio sotto i giardini pubblici. Ed è scattata da parte dei carabinieri la caccia ai due che è ancora in corso.