Rubano una borsa, fermati a un controllo e denunciati

Rubano una borsa, fermati a un controllo e denunciati

I carabinieri di Magliano Sabina, nel corso di uno dei consueti posti di controlli effettuati lungo la via Flaminia (a confine territorio tra la provincia reatina e quella viterbese), hanno proceduto al controllo di due trentenni entrambi extracomunitari.
Nel corso delle attività è stata rinvenuta nell’auto in loro uso, risultata a noleggio, una borsa appartenente ad una donna che ne aveva denunciato, pochi minuti prima, l’avvenuto furto dalla propria autovettura, lasciata in sosta nell’area parcheggio di un supermercato di Civita Castellana.
I due ragazzi fermati, inoltre, sono risultati entrambi irregolari sul territorio nazionale poiché già destinatari di un provvedimento di espulsione.
Per tale motivo, al termine della redazione degli atti con i quali sono stati denunciati a piede libero all’Autorità Giudiziaria reatina per l’ipotesi di reato di ricettazione, sono stati accompagnati presso la Questura di Rieti per l’avvio dell’iter propedeutico all’espulsione dal territorio nazionale.  La refurtiva è stata invece restituita alla legittima proprietaria.