Rumori molesti e spaccio di droga, licenza sospesa e conseguente chiusura di un bar

Rumori molesti e spaccio di droga, licenza sospesa e conseguente chiusura di un bar

I carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno notificato al titolare di un bar, nel comune di Mentana, un provvedimento di sospensione della licenza, ex art. 100 T.U.L.P.S., con conseguente chiusura dell’attività per 5 giorni.

Il provvedimento è stato emesso dal Questore di Roma su proposta dei carabinieri che nelle scorse settimane, a seguito di diversi controlli per disturbo della quiete pubblica, hanno accertato la presenza all’interno del locale di persone pregiudicate, alcuni dei quali per reati in materia di sostanze stupefacenti.