Gran finale per la prima edizione del Festival del Fumetto e delle Creatività Contemporanee

Gran finale per la prima edizione del Festival del Fumetto e delle Creatività Contemporanee

Si chiude oggi a Mompeo la prima edizione del Festival del Fumetto e delle Creatività Contemporanee, organizzato dal Teatro Potlach. Il progetto è finanziato dal Pnnr – Missione 1 – Digitalizzazione, Innovazione, Competitività e Cultura, con finanziamenti dell’Unione Europea e il supporto del Ministero della Cultura. Ha il patrocinio del Comune di Mompeo, di Liberi sulla Carta e fa parte del progetto MoMAc – Mompeo un modello di accoglienza. Inoltre vi prende parte anche la rinomata Scuola Internazionale Comics di Roma. Anche oggi proseguono l’ultimo incontro il workshop di disegno creativo per bambini con Franco Guercilena, e il workshop di disegno della Scuola Internazionale Comics. Alle ore 18 ci sarà la presentazione di “Leggere Watchman” (001 Edizioni) con Francesco Moriconi e la partecipazione dei cospleyer Federica Giusti e Sircosplay. Alle ore 21 il grande spettacolo conclusivo “Hybdrid” a cura di Pino Di Buduo e del Teatro Potlach, insieme a tutti gli artisti presenti al Festival e numerosi ospiti esterni: una passeggiata artistica nel centro storico di Mompeo che avrà inizio a partire da Piazza Regillo, e nel quale gli spettatori saranno liberi di entrare per incontrare diverse situazioni performative. In scena artisti visivi, fumettisti, performers, danzatrici, musicisti, installazioni visuali e molto altro. Inoltre è possibile visitare la mostra pittorica “A spasso con i fumetti” realizzata dal collettivo Ritrov’Arte, e gli Ateliers delle Creatività Contemporanee, tra cui la mostra pittorica di Andrea Canolintas e quella dedicata al Mondo Manga, a cura di Matteo Crispino. Inoltre tutti i giorni sono presenti gli stand delle case editrici Bao Publishing e di Edizioni NPE dove è possibile acquistare alcuni fumetti. Tutte le attività presenti nel Festival sono completamente gratuite.