“Vetrina made in Italy”, patto Regione-Amazon per le aziende laziali

“Vetrina made in Italy”, patto Regione-Amazon per le aziende laziali

La Regione Lazio e Amazon Italia hanno annunciato una nuova partnership per promuovere l’internazionalizzazione delle imprese del territorio regionale. La partnership si chiama “Vetrina made In Italy” e prevede la creazione di un portale online dedicato ai prodotti italiani di alta qualità. Il portale sarà accessibile ai clienti di tutto il mondo e consentirà alle imprese laziali di vendere i loro prodotti in nuovi mercati.
L’annuncio della partnership è stato dato dal presidente del consiglio regionale del Lazio, Antonello Aurigemma, e dal ceo di Amazon Italia, Francesco Battaglia. Aurigemma ha dichiarato che la partnership è “un’opportunità straordinaria per le imprese laziali di farsi conoscere in tutto il mondo”. Battaglia ha aggiunto che Amazon è “orgogliosa di collaborare con la Regione Lazio per promuovere i prodotti italiani di alta qualità”.
La partnership “Vetrina made In Italy” è stata fortemente voluta dalla Regione Lazio, che da tempo sta lavorando per rendere il territorio più attrattivo per gli investimenti delle grandi imprese. La Regione ha infatti già siglato accordi con altre importanti aziende, come Google e Microsoft, che hanno portato alla creazione di migliaia di posti di lavoro.
L’apertura del centro di distribuzione Amazon FCO1 di Passo Corese nel 2017 è stata un’altra importante occasione per il territorio laziale. Il centro ha infatti portato a un significativo aumento di fatturato e di utile per le aziende locali. Grazie alla partnership “Vetrina Made In Italy”, la Regione punta a replicare questo successo a livello internazionale. Il portale sarà disponibile a partire da settembre. Le imprese laziali che vogliono aderire al progetto possono già registrarsi sul sito web della Regione Lazio.
“Continua il nostro impegno per rendere sempre più attrattiva la nostra Regione agli investimenti delle grandi imprese – ha detto il presidente del consiglio regionale Antonello Aurigemma – oltre che una straordinaria opportunità di far generare ricadute positive sull’intero indotto del territorio, come è accaduto ad esempio nell’area vicina al centro Amazon di Passo Corese, dove le aziende locali hanno avuto un significativo aumento sia di fatturato che dell’utile. Abbiamo concordato che a settembre la Regione siglerà un accordo con Amazon per supportare lo sviluppo delle nostre aziende più piccole, attraverso la ‘Vetrina made In Italy’, per sostenere l’internazionalizzazione delle eccellenze del nostro territorio”.

Pa.Gio.