Lavori ultimati a tempo di record, riaperto al traffico il ponte Pacifico di Fiumata

Lavori ultimati a tempo di record, riaperto al traffico il ponte Pacifico di Fiumata

Alle ore 16 di ieri pomeriggio, come da ordinanza provinciale, è stato riaperto al traffico il ponte Pacifico di Fiumata. La ditta Cricchi Srl ha rispettato i tempi previsti, necessari a posizionare i giunti di dilatazione, bitumazione e livellamento del manto stradale. Grazie all’alleggerimento del ponte con gli interventi precedenti effettuati in tre stralci (rifacimento della soletta in calcestruzzo, risanamento corticale, applicazione fibre di carbonio e in ultimo i giunti di dilatazione) il limite di tonnellaggio è passato da 12 a 18 tonnellate. Resta il limite di velocità a 30 km orari e il senso unico alternato regolato con impianto semaforico. Prossimamente la Provincia installerà un semaforo intelligente con telecamera, che accenderà il verde se dall’altra parte del ponte non ci sono veicoli. Proseguono sulla diga i lavori del gestore Enel per liberare lo scarico di fondo, ostruito nel tempo dallo scorrere di detriti portati dalla corrente e riaprire il flusso verso il fiume Salto e la centrale elettrica di Cotilia.

Francesca Sammarco