Alla Minervini-Sisti prima tappa del viaggio di Aps nelle scuole

Alla Minervini-Sisti prima tappa del viaggio di Aps nelle scuole

È stata una giornata mondiale dell’acqua molto coinvolgente. È iniziato il 22 marzo il “viaggio” di Acqua Pubblica Sabina nelle scuole del territorio. Primo incontro con l’istituto comprensivo Minervini-Sisti di Rieti.

Alla presenza del sindaco Daniele Sinibaldi, del presidente di Aps, Maurizio Turina e della dirigente scolastica, Mara Galli, gli alunni delle classi II hanno partecipato al momento inaugurale con grande partecipazione. I giovani studenti, infatti, sono arrivati all’appuntamento molto preparati e hanno dimostrato di essere esperti sui temi celebrati dalla giornata mondiale dell’acqua. I ragazzi hanno discusso di corretta gestione della risorsa idrica, di responsabilità, di riutilizzo della risorsa primaria e di buone pratiche nell’uso quotidiano, anche in un’ottica allargata all’intero ecosistema.

Molto stimolanti le domande e le riflessioni che i giovani studenti hanno posto al personale di Aps. Segno evidente che le nuove generazioni sono attente a ciò che riguarda il rispetto dell’ambiente e del pianeta in generale. Nel corso delle lezioni illustrative, tenute da Aps, sono stati spiegati il “ciclo dell’acqua”, le motivazioni alla base della celebrazione della “giornata mondiale” e le diverse fasi del lavoro di Aps.

La società, infatti, sente molto il legame con il territorio e individua nel bene comune, la bussola del suo operare quotidiano. Il progetto “Apscuola. Viaggio nelle scuole del territorio” è stato ideato proprio per avere un continuo e proficuo scambio con i cittadini, sin dalla giovane età. Il compito della società è, del resto, anche quello di contribuire alla diffusione di valori cardine che trovano nella giornata mondiale dell’acqua la loro massima espressione.

Al termine delle lezioni illustrative, gli studenti hanno letto ad alta voce il libro dal titolo “La missione di Miro”, un’iniziativa di Aps, testo e illustrazioni di Stella Baratta e Paola Denti. Le copie sono state donate agli allievi che hanno molto apprezzato questo elegante prodotto editoriale. Sono state poi consegnate delle borracce con il logo di Aps, segno di cordialità e ulteriore sprone all’uso corretto della risorsa idrica.

Il “viaggio” è solo all’inizio. Nelle prossime settimane l’evento verrà replicato in diverse Scuole dell’intero Territorio. L’intento è quello di intraprendere un’opera di sensibilizzazione molto ampia. Il prossimo appuntamento si terrà lunedi 25 marzo nella scuola “Valle del Velino” di Cittaducale.