Archivi comunali digitali, da Giunta ok al progetto DeMat per i documenti precedenti al 2010

Archivi comunali digitali, da Giunta ok al progetto DeMat per i documenti precedenti al 2010

La Giunta comunale ha approvato una convenzione con una società specializzata finalizzata alla de materializzazione dei documenti.

La convenzione sottoscritta CGK Solutions SrL nell’ambito del progetto denominato DeMat, coofinanziato con il Ministero dello Sviluppo Economico, si prefigge lo scopo di superare alcuni limiti che hanno rallentato la completa digitalizzazione delle informazioni cartacee presenti negli archivi di aziende ed enti attraverso l’introduzione di innovativi modelli informatici che andranno ad agire sugli aspetti operativi chiave.

La collaborazione tra Comune di Rieti e CGK avrà la durata di un anno, eventualmente rinnovabile, e permetterà all’Ente di avere a disposizione i sistemi di de materializzazione sviluppati dall’azienda per digitalizzare gli archivi cartacei relativi alle deliberazioni di Giunta e Consiglio, partendo dal periodo meno recente attualmente digitalizzato (anno 2010) e andando indietro nel tempo, al fine di salvaguardarne l’integrità e la provenienza, agevolando l’accesso da parte di utenti interni ed esterni.

La partecipazione del Comune di Rieti al progetto DeMat per la de materializzazione dei documenti sarà a titolo gratuito.