Assemblea regionale Anci Lazio, Sinibaldi ai lavori della seconda giornata

Assemblea regionale Anci Lazio, Sinibaldi ai lavori della seconda giornata

Il sindaco di Rieti e Vicepresidente Vicario di Anci Lazio, Daniele Sinibaldi, ha aperto oggi i lavori della seconda giornata dell’Assemblea Regionale “Comuni e Comunità: storie di connessioni” in corso a Viterbo

Sinibaldi ha partecipato all’apertura insieme al Sindaco di Viterbo, Chiara Frontini, al Presidente della Provincia di Viterbo Alessandro Romoli, all’assessore regionale del Lazio Giancarlo Righini e al Vicepresidente del Senato, Senatore Maurizio Gasparri, oltre all’altro Vicepresidente di Anci Lazio Stefano Bigiotti.

Tra i temi affrontati nella due giorni viterbese “Il ruolo degli enti locali nella programmazione economica regionale”, “Le responsabilità del Sindaco e degli amministratori locali nell’attuale ordinamento giuridico”, “Sul territorio: la sussidiarietà tra le P.A. nella valorizzazione delle Città, dell’ambiente e del paesaggio. I piccoli comuni del Lazio”, “La sfida del PNRR, il ruolo degli enti locali”.

“Mi complimento con gli organizzatori per la ricchezza di contenuti di questi due giorni di confronto e per la qualità dei relatori che si sono alternati. L’appuntamento di Viterbo rappresenta un momento preparatorio importante anche in vista dell’Assemblea nazionale di Genova in programma la prossima settimana – ha dichiarato il Sindaco di Rieti e Vicepresidente ANCI Lazio Daniele Sinibaldi – L’Assemblea regionale è fondamentale perché fornisce la possibilità di approfondire molte tematiche determinanti per il futuro e dimostra, come evidenziato anche dal periodo del Covid, la riscoperta della centralità dei Comuni nella vita delle popolazioni. Abbiamo, infatti, grandi responsabilità da portare avanti, basti pensare all’attuazione del PNRR, oltre all’ordinaria attività che svolgono gli amministratori”.