Educazione alla legalità, i carabinieri incontrano gli studenti dell’alberghiero di Amatrice

Educazione alla legalità, i carabinieri incontrano gli studenti dell’alberghiero di Amatrice

Nell’ambito dei contributi dell’Arma dei carabinieri alla formazione della “Cultura della legalità”, sulla scorta dei lusinghieri risultati raggiunti presso le scuole della provincia, i carabinieri della Compagnia di Cittaducale hanno tenuto un incontro presso la sede di Rieti dell’istituto alberghiero di Amatrice, con l’obiettivo di far conoscere meglio agli studenti l’Arma ed avvicinarli al tema della legalità.
Il comandante della Compagnia maggiore Marco Mascolo, accompagnato dal comandante della stazione di Cittaducale luogotenente Gianluca Selli e dal comandante dell’Aliquota radiomobile maresciallo maggiore Francesco Colarossi, ha intrattenuto gli studenti trattando argomenti quali la diffusione delle droghe leggere tra i più giovani e i relativi danni a livello fisiologico, fenomeno purtroppo presente anche all’interno delle scuole. Sono state fornite indicazioni sul consapevole e giudizioso superamento del 14° anno di età, direttamente connesso con le conseguenti responsabilità stabilite dalle leggi, concetti che hanno suscitato il vivo interesse dei giovani presenti.