Fiera del peperoncino da record. Rositani: “Importanti ricadute economiche per il Reatino”

Fiera del peperoncino da record. Rositani: “Importanti ricadute economiche per il Reatino”

Si è chiusa la XII edizione della Fiera mondiale campionaria del peperoncino. Una edizione da record sia in fatto di presenze degli stand espositivi che per il numero di visitatori che nella cinque giorni reatina ha richiamato appassionati e turisti da ogni parte d’Italia e non solo. Rieti cuore piccante secondo le stime della Camera di Commercio hanno stimato una ricaduta economica sul territorio di oltre 5 milioni. “Gli alberghi – sottolinea Livio Rositani, presidente del Comitato organizzatore – hanno fatto registrare il tutto esaurito già una settimana prima dell’inizio dell’evento così come i locali della ristorazione presenti in città. Siamo soddisfatti di come sono andate le cose anche se è presto per fare un bilancio definitivo”.