Inaugurata la sede del nucleo di protezione civile dell’associazione nazionale carabinieri

Inaugurata la sede del nucleo di protezione civile dell’associazione nazionale carabinieri

Si è svolta il 23 marzo, presso la caserma Raul Angelini, sede del comando provinciale carabinieri di Rieti, la cerimonia di inaugurazione del nucleo di Protezione civile dell’Associazione nazionale carabinieri, sezione di Rieti.
Diverse le autorità presenti accolte dal comandante provinciale, colonnello Valerio Marra, che hanno voluto prendere parte alla cerimonia tra le quali il prefetto Pinuccia Niglio, il sindaco Daniele Sinibaldi, e il generale di corpo d’armata Claudio Vincelli, supervisore delle attività di volontariato e Protezione civile dell’Associazione nazionale carabinieri.
I ringraziamenti particolari, da parte del presidente del Nucleo di protezione civile Anc Rieti, tenente Paolo Petrucci, sono stati rivolti al comandante provinciale dei carabinieri per aver fortemente voluto ospitare la cerimonia all’interno della caserma Raul Angelini, al maggiore Bruno Argiolas, coordinatore provinciale dell’Anc Rieti, per essere stato il promotore della formazione del Nucleo ed a tutti i responsabili della Regione Lazio che hanno fornito i giusti mezzi per far sì che il Nucleo potesse formarsi e completarsi. Un ringraziamento particolare è stato espresso al vicario generale della Diocesi di Rieti, don Casimiro Panek, che ha impartito la benedizione a volontari e mezzi presenti.
Il Nucleo, nato nel novembre del 2020, è in continua crescita. Attualmente è composto da 21 volontari tra carabinieri non più in servizio effettivo e simpatizzanti, tutti membri dell’Anc.