Maltempo, incidenti e alberi sradicati. Decine di interventi dei vigili del fuoco

Maltempo, incidenti e alberi sradicati. Decine di interventi dei vigili del fuoco

Dopo il solleone le temperature sono scese addirittura sotto la media stagionale. Come da previsioni, è arrivata la pioggia: un violento nubifragio ha provocato disagi e allagamenti nel capoluogo. Traffico rallentato anche sulle arterie extracittadine e in particolare sulla Salaria. Non sono mancatio gli incidenti causati dalla pioggia ma anche dalla scarsa visibilità. Il più serio in via Chiesa Nuova intorno alle 13.30. Per cause da accertare una Fiat Seicento si è ribaltata proprio all’ingresso della frazione sulla corsia in direzione Contigliano-Greccio. La vettura ha invaso la ciclabile, adagiandosi su un fianco. Proprio in virtù del maltempo non era presente nessuno sulla pista ciclabile in quel momento. Spavento per i residenti delle abitazioni vicine. Sul posto carabinieri, sanitari del 118 e vigili del fuoco per chiarire la dinamica e soccorrere le persone a bordo del veicolo. Sempre a causa del nubifragio che ha colpito Rieti in mattinata un albero in via Palmegiani, nel quartiere di Campoloniano, (nella foto) si è spezzato ed è caduto in strada. Fortunatamente non ci sono state conseguenze per auto e pedoni. Secondo le previsoni il ciclone Poppea porterà maltempo fino a domani. Oggi ancora temporali e le temperature non supereranno i 20 gradi. Mentre per domani la pioggia cadrà soprattutto il pomeriggio con la massima prevista a 23 gradi. Il sole tornerà a splendere da giovedì con rialzo delle temperature.