Ottocento anni del Primo presepe occasione di sviluppo per il turismo

Ottocento anni del Primo presepe occasione di sviluppo per il turismo

Lo scorso 12 luglio a Roma, nella sede dell’Enit, è stato sottoscritto un protocollo d’intesa tra l’Agenzia Nazionale per il Turismo e la Diocesi di Rieti per veicolare nel mondo la conoscenza della Valle Santa e del particolare mosaico di valori spirituali, ambientali e artistici che la caratterizzano, in coincidenza con gli ottocento anni del primo presepe di Greccio.

L’anniversario caratterizza anche la settima edizione del progetto “La Valle del Primo Presepe”, che si terrà dal 26 novembre 2023 al 2 febbraio 2024, ma comprende eventi lungo tutto l’anno.

Gli operatori turistici e le agenzie di viaggio che stanno organizzando pacchetti turistici nella Valle Santa durante l’intero periodo dell’ottocentenario possono segnalarli alla Segreteria Organizzativa della Valle del Primo Presepe, che provvederà a inserirli gratuitamente all’interno del sito ufficiale della manifestazione, anche mettendoli in evidenza sulla home page del portale e nella sezione dedicata alle informazioni turistiche.

I tour operator e le agenzie di viaggio interessati dovranno far pervenire le proposte entro il 15 novembre 2023 all’indirizzo di posta elettronica [email protected].

I dettagli sulle modalità sono disponibili all’indirizzo http://www.valledelprimopresepe.it.