Prefetto: “Per prevenire incidenti intensificare controlli e sensibilizzare gli utenti della strada”

Prefetto: “Per prevenire incidenti intensificare controlli e sensibilizzare gli utenti della strada”

Si è svolta una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduta dal prefetto, con la partecipazione del vicesindaco del Comune di Rieti, del presidente della Provincia nonché dei vertici delle Forze di polizia, della polizia stradale e municipale di Rieti. Nel corso dell’incontro è stata condotta una valutazione su possibili ulteriori misure da adottare per migliorare la situazione della sicurezza stradale alla luce dei recenti incidenti che hanno visto coinvolti alcuni motociclisti nell’ultimo week-end (nella foto) e dei rilievi effettuati in loco dalle Forze di Polizia, dai quali è emerso che si tratta di fenomeno purtroppo ricorrente nella stagione estiva accompagnata dalla intensificazione degli spostamenti specialmente in motocicletta con viaggi di gruppo e comportamenti non sempre improntati alla prudenza e al rispetto delle norme sulla circolazione. Ferme restando le consuete attività di polizia stradale con l’implementazione dei controlli, anche attraverso strumenti elettronici, il Comitato ha condiviso l’utilità di iniziative volte a sensibilizzare, anche attraverso i mezzi di informazione, gli utenti della strada sulla necessità del puntuale rispetto delle norme sulla circolazione stradale nonché l’opportunità di maggiori approfondimenti nell’ambito dell’osservatorio sull’incidentalità e la sicurezza stradale per l’adozione di eventuali misure idonee a mitigare possibili rischi in alcuni tratti.
Altro argomento è stato quello relativo agli attentati incendiari che hanno destato preoccupazione tra i cittadini. La rapidità delle indagini e la tempestiva risposta da parte delle Forze di Polizia è stata possibile grazie alla collaborazione interforze, allo scambio informativo e al ruolo fondamentale delle telecamere di videosorveglianza.