Screening oncologici, successo di adesioni all’iniziativa organizzata da Lilt e Asl

Screening oncologici, successo di adesioni all’iniziativa organizzata da Lilt e Asl

Ha riscosso notevole attenzione l’iniziativa della LILT (Lega italiana per la lotta contro i tumori) Associazione di Rieti, in collaborazione con ASL (Azienda sanitaria locale)agli Coop Futura, volta a raccogliere adesioni agli screening di prevenzione oncologica.

I volontari della LILT Oria D’Angeli, Gianni Brunelli, Franco Scipioni, Franco Vecchi  hanno sistemato un tavolo nel corridoio del Centro commerciale Futura ed hanno raccolto circa ottanta adesioni per screening di Mammografia e distribuito materiale illustrativo dell’iniziativa e dell’attività della LILT sia in campo nazionale che locale.

L’ASL ha partecipato con i collaboratori della segreteria screening, incaricati dalla  dottoressa Giulia Carocci.

La raccolta rientra nel quadro delle attività della Settimana Nazionale di Prevenzione Oncologica promossa dalla LILT su tutto il territorio per sensibilizzare i cittadini sull’utilità di effettuare controlli che possano impedire o bloccare l’insorgere del tumore.

Durante la Settimana Nazionale la LILT Rieti ha organizzato un incontro a Forano per visite dermatologiche, in collaborazione con l’ASL ha inaugurato due panchine rosa all’OPG e presso la sede del Consultorio Familiare di via del Terminillo, una panchina rosa a Stimigliano, visite ginecologiche della dr.ssa Beatrice Amici.

La settimana avrà un seguito conclusivo mercoledì 29 marzo con le visite dermatologiche della dr.ssa Monica Rauco e giovedì 30 della dottoressa Vanda Fabrizi.