Basket A2, Trapani di un altro pianeta, la Sebastiani si inchina: 95-71

Basket A2, Trapani di un altro pianeta, la Sebastiani si inchina: 95-71

Non basta il buon primo tempo alla Real Sebastiani Rieti, nei secondi 20′ viene fuori la forza di Trapani che da lo strappo decisivo nel terzo quarto e amministra negli ultimi 10 vincendo 95-71. Per Rieti bene Hogue, Italiano e Spanghero tutti in doppia cifra. Prossimo appuntamento il 3 dicembre alle ore 18 quando al PalaSojourner arriverà Agrigento.

LA GARA

La partita si sblocca con la tripla di Spanghero e i due punti di Mobio, 2-3. Due punti di Hogue, 2-5. Petrovic penetra e segna due punti, Tripla di Mian, canestro di Horton e bomba di Mobio, 10-7. 3/3 di Johnson ai liberi e partita di nuovo in parità, 10-10. Gran canestro di Hogue che va sotto e appoggia i due punti, 10-12. Mian colpisce di nuovo da fuori, 13-12. Imbrò con il canestro in allontanamento, 15-12. 50% ai liberi per Marini, 16-12. Italiano è più preciso e fa 2/2, 16-14. Notae con due punti alla Curry, 18-14. Gran giocata di Jazz che si smarca di Notae e va a metterne due, 18-16. Questa volta Marini fa 2/2, 20-16. Assist di Sanguinetti per Ancellotti che va e ne segna due, 20-18. Notae non sbaglia ai liberi, la grande azione di Rieti libera Sanguinetti dall’arco, il #5 non sbaglia e il primo quarto si chiude 22-21.

Ancellotti di forza ne va a mettere due, 22-23. Mollura per il nuovo vantaggio trapanese, 24-23. Renzi da tre, 27-23. Giro dorsale di Ancellotti e tutto solo non può sbagliare, 27-25. Imbrò spara da fuori per il +5 granata. Due liberi segnati da Petrovic, Rieti resta a contatto, 30-27. Mobio e Hogue da due, 32-29. Sanguinetti inventa e Hogue va a realizzare, 32-31. Sanguinetti non sbaglia dai 5.8, 32-33. Notae con due punti in penetrazione, 34-33. Mobio da fuori e i padroni di casa tornano a più di un possesso di vantaggio, 37-33. Italiano da fuori, 37-36. Notae con un’altra penetrazione realizza, 39-36. Il #1 trapanese fa 2/2 dalla linea della carità e termina sul 41-36 il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Canestro di Horton e tripla di Spanghero, 43-39. Mobio liberato da Horton realizza, 45-39. Hogue con due punti risponde, 45-41. Two & one di Horton, 48-41. Il #2 si ripete poco dopo, Hogue prova a rispondere con una bella giocata, 51-43. Notae da fuori, 54-43. Tripla di Petrovic, 54-46. Imbrò dalla media, impeccabile per il +1, 56-48. Risponde capitan Spanghero ma Imbrò colpisce anche da fuori, 59-48. Imbrò on fire, penetra e realizza, 61-48. Horton ne segna altri due, 63-48. Marini da tre, Trapani scappa via, 66-48. Tecnico e fallo di Ancellotti, Marini segna il libero, Pullazi fa 1/2, 68-48. Preciso ancora una volta Marini ai liberi, 70-48. Johnson risponde con un 3/3 dai 5.8, 70-51. Sul +19 trapanese la gara si avvia all’ultimo quarto.

Hogue con un 2/2 apre l’ultima frazione, 70-53. Altri due punti del #15 reatino, 70-55. Frattoni da tre per il -12 amarantoceleste, 70-58. Mobio non si fa spaventare e risponde ma Johnson aiutato dai Dei del basket ne mette tre, 73-61. Botta e risposta da fuori, Marini con un’altra tripla, 76-61. Mobio liberato sotto canestro non sbaglia, 78-61. Grande azione trapanese che libera il solito Mobio sotto le plance, diciannove per lui, 80-61. Horton non sbaglia da due, 82-61. Troppo facile per Imbrò entrare e realizzare, Italiano ne mette due consecutive, 84-67. Imbrò risponde dai 6.75, 87-67. Giocata splendida di Notae che si libera da tre e non sbaglia, 90-67. Mobio a rimbalzo inchioda per il 92-67. Spanghero rende meno amaro il passivo da tre, 92-70.

TRAPANI SHARK – REAL SEBASTIANI RIETI 95-71 (parziali: 22-21; 19-15; 29-15; 25-20).

TRAPANI SHARK: Notae 16, Horton 14, Renzi 3, Imbrò 17, Mian 6, Pugliatti 3, Dancetovic, Mollura 2, Mobio 21, Marini 12, Rodriguez, Pullazi 1.
Coach: Daniele Parente

REAL SEBASTIANI RIETI: Sanguinetti 5, Frattoni 3, Petrovic 7, Mandrelli, Piccin, Hogue 16, Ancellotti 6, Johnson 11, Raucci, Italiano 12, Spanghero 11.
Coach: Alessandro Rossi.