Basket B nazionale, la Npc in caduta libera. A Sant’Antimo sesto ko di fila: 82-69

Basket B nazionale, la Npc in caduta libera. A Sant’Antimo sesto ko di fila: 82-69

Continua il momento negativo della Npc Rieti che a Sant’Antimo incappa nella sesta sconfitta di fila: 82 a 69 il punteggio finale.

Dopo una iniziale fase di studio Sant’Antimo prende il largo con trame offensive importanti, alle quali Rieti non riesce a porre rimedio. Gli amarantocelesti faticano anche in attacco, con errori sia dalla lunga distanza sia sotto canestro. La prima frazione chiude 24 – 13 (-11 Npc).

Al rientro sul parquet la musica sembra cambiare con i ragazzi di coach Ponticiello più reattivi. Questo permette loro di accorciare nel punteggio. Da Campo da due porta i suoi a -7 a 2’55” dall’intervallo lungo. Torna Agostini con le sue bombe. I tre punti permettono alla NPC di andare sul -4, partita riaperta. Ancora Da Campo, da tre. L’attacco reatino diventa prolifico e il punteggio amarantoceleste ne giova, -3 Rieti. Ecco di nuovo Agostini da 3, con un tiro no-look. I reatini rimangono incollati a Sant’Antimo. La frazione chiude sul punteggio di 45 – 39.

Sant’Antimo parte forte nel terzo quarto, Markovic sbaglia molto e i padroni di casa vanno sul +10. La NPC prova a reagire, solo Da Campo e Cavallero riescono a tenere a galla Rieti. Scali spedisce Sant’Antimo sul +13 a 1’48” dalla sirena. La frazione chiude sul 64 – 52.

Partita viva nel quarto quarto, Rieti prova ad acciuffare i padroni di casa senza mai riuscirci. Il gap rimane sempre tra i nove e gli undici punti. A 4’17”  la tripla di Melenao manda i titoli di coda sul match. Poi un’altra bomba di Sant’Antimo porta la NPC sul -16. Ventunesimo punto per Da Campo. Coach Ponticiello incita i suoi, Rieti ci prova, ma Sant’Antimo controlla e vince 82 – 69.