Basket B nazionale, la Npc ingaggia l’esterno statunitense Terrence Roderick

Basket B nazionale, la Npc ingaggia l’esterno statunitense Terrence Roderick

La Npc aspetta Terrence Roderick. L’avvento a Rieti del giocatore statunitense è stato ufficializzato dalla società. “Rieti ha definito l’accordo con Terrence Roderick – annunciavano nei giorni scorsi siti specializzati –. L’esterno (35 anni) dovrebbe essere tesserato in virtù di un visto di soggiorno di studio”. E così è stato. Il giocatore statunitense è stato più volte al PalaSojourner, sempre da avversario. Roderick ha giocato nove campionati nel nostro paese, nel 2010/2011 con la Vanoli Cremona in A1; poi Agropoli, Ferrara, Bergamo, Napoli e Forlì, sempre in A2. Ciò non toglie che Terrence Roderick abbia qualità tecniche che ne avrebbero fatto un ottimo giocatore anche in serie A1. Il futuro della Npc dipenderà in larghissima parte dalle potenzialità di ambientamento di Roderick. “Avevo deciso di tornare in Italia per seguire un corso di studio in italiano – ha detto Roderick -, poi un amico comune mi ha fatto incontrare con la società che mi ha convinto a dargli una mano. Cercherò di dare il massimo insieme ai miei compagni per aiutare la squadra a risalire la classifica e toglierci qualche soddisfazione”.

V.P.