Calcio Promozione, il Rieti supera Settebagni e allunga in vetta (3-2)

Calcio Promozione, il Rieti supera Settebagni e allunga in vetta (3-2)

Il Rieti formato-casa non conosce avversari e, seppur costretto a giocare a Poggio Mirteto, riesce ugualmente nell’intento di vincere la sua settima gara casalinga consecutiva, battendo stavolta il Settebagni con un prezioso 3-2.

Per la formazione di Raffaele Battisti tre punti che valgono doppio e triplo in considerazione del fatto che nella domenica in cui il Fiano Romano osservava un turno di riposo, è arrivato anche il ko interno del Monterotondo 1936 che permette agli amarantoceleste di allungare ulteriormente in classifica: ora il vantaggio sulle dirette inseguitrici è di +4 sugli eretini e + 6 sui fianesi e una gara in meno.

Per la cronaca, all’autorete del Settebagni, al 14′, la formazione ospite rimedia col gol di Zanzucchi chiudendo il primo tempo in perfetta parità (1-1).
Nella ripresa Adiko, al 5′, trova la  via del suo primo gol stagionale e riporta avanti il Rieti (2-1), che al 37′ allunga ulteriormente grazie al rigore trasformato da Tramontano (3-1). Nel finale Giulitti accorcia le distanze riaprendo la partita, ma il forcing finale dei biancorossoblù non sortisce altri effetti e il Rieti esulta.

“Partita complicata perché avevamo di fronte un avversario avvezzo alla categoria, ma nonostante le difficoltà del caso, nonostante alcune defezioni dell’ultimo momento, siamo riusciti a portare a casa una vittoria preziosissima in chiave-primato. Ora ci aspettano altre due battaglie prima della sosta natalizia e dovremo cercare di interpretarle al meglio” sottolinea mister Battisti.