La nazionale Old vince il memorial Alberici, Trofeo Ciaramelletti al Bayern Pezzana

La nazionale Old vince il memorial Alberici, Trofeo Ciaramelletti al Bayern Pezzana

La Nazionale Old si è aggiudicata il Memorial Marcello Alberici mentre il trofeo Adriano Ciaramelletti è stato appannaggio della Bayern Pezzana Old. Le quattro partite dispuate al campo Gudini sono state dirette da Luciano Festuccia, arbitro veterano con una carriera cinquantennale. Al termine delle gare tutti al ristorante da Valerio a Santa Rufina dove il patron della manifestazione Andrea Mancinetti ha consegnato trofei e premi. Sono stati consegnati premi a Nunzio Rucci, ex giocatore e presidente del Rieti Calcio, Renato Ciaramelletti presidente onorario della Nazionale Old, Eligio Tulli al quale è andato il premio Lillo Galassini, Luciano Festuccia arbitro e giocatore più anziano. Omar Tomassoni ha ritirato il premio in memoria del padre Alberto, indimenticabile attaccante. Per il giornalismo il premio Barendson è stato consegnato a Maurizio Federici e il premio Sergio Cacciagrano a Flavio Fosso. Nunzio Rucci ha consegnato un premio speciale a Marina Camponeschi, figliola del presidente vincitore del Campionato 1973-74. Andrea Mancinetti ha consegnato il premio Antonio Pizzoli, quale miglior giocatore, a Fabrizio Biscetti, ricordando la perdita della figlia 22enne Rebecca in un tragico incidente stradale. Riconoscimenti al capitano Nazionale Old Bruno Feoli, a Gianni Crocchianti e Vincenzo D’Ellena (Nica Old).
Questi i risultati: Nazionale Old–Bayern Pezzan 1-0; Nica–Amatori Rieti 4-3. Finali: Nazionale Old–Nic 3-1. Bayern Pezzana – Amatori Rieti 3-2.