Conte: “Non si risolvono le controversie con continui invii di armi”

Agenzia Vista
10/02/2024

(Agenzia Vista) Roma, 10 febbraio 2024
“Credo che sia patriottico dire oggi che la soluzione alle guerre non possono essere invii di armi a oltranza, provocando e alimentando opposte tifoserie. Invece è patriottico contribuire a lavorare per il dialogo per i negoziati di pace. E’ patriottico far sentire la propria voce con gli alleati in Europa, senza aspettare le prossime elezioni” lo ha detto Conte intervenendo all0incontro della scuola di formazione del Movimento 5 Stelle.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev